Le unghie gialle sono una caratteristiche di molte donne, le cause possono essere diverse, sia dal fumo ai prodotti chimici aggressivi.

Quali sono le cause e i rimedi naturali?

La prima domanda che ci si pone è: perché le mie unghie sono gialle?

L’alterazione cromatica del colore dell’unghia può dipendere da cause patologiche, ma anche da abitudini scorrette e comportamenti sbagliati. Questo fenomeno può interessare sia le unghie delle mani che dei piedi.

Quali sono le possibili cause?

1-CAUSE PATOLOGICHE

Le principali patologie che causano l’ingiallimento delle unghie sono:

  • micosi un’infezione micotica causata dai funghi;
  • carenza di vitamine e sali minerali;
  • malattie a carico del fegato;
  • infezioni all’apparato respiratorio
  • psoriasi
  • disturbi della tiroide;
  • tubercolosi

2- Cause comportamentali

  • tabagismo: la nicotina infatti tende ad ingiallire le unghie;
  • utilizzo di prodotti cosmetici aggressivi
  • seguire un’alimentazione non sana
  • assunzione di farmaci: alcune tipologie di farmaci possono causare l’ingiallimento delle unghie.
  • invecchiamento: è un processo fisiologico che causa l’alterazione del colore e della struttura delle unghie.

 

Quali possono essere i rimedi naturali per curare le unghie?

1-Succo di limone

Il limone è utile per sbiancare le unghie, basta aggiungere in una ciotola una tazza di acqua e una tazza di succo di limone, poi immergete le mani o i piedi, dipende quali sono ingialliti, per 15 minuti.

Se le vostre unghie sono molto gialle, potete strofinare direttamente la buccia di limone e poi sciacquate sotto acqua corrente tiepida. Oppure potete inserire le unghie direttamente nella polpa del limone, per un paio di minuti. Ripetete questo rimedio almeno due volte a settimana.

2- Bicarbonato e limone

In una ciotola mescolate 60 grammi di bicarbonato in una tazza di acqua, poi aggiungete il succo di limone. Immergete le unghie per 5 o 10 minuti, trascorso il tempo, risciacquate ed applicate una crema idratante.

3- Oli essenziali

Questo rimedio naturale è consigliato in caso di unghie con onicomicosi, gli oli consigliati sono: tea tree oil e l’olio essenziale di origano. Spalmate direttamente sulle unghie ingiallite, potete eseguire questo rimedio almeno due o tre volte a settimana. Se volete sbiancare le unghie, potete mescolare poche gocce di olio essenziale all’olio di oliva, che si applica direttamente sulle unghie.

4- Pediluvio

Il pediluvio è un rimedio molto efficace, basta immergere i piedi in una bacinella con acqua calda e con bacche di ginepro, praticate ogni giorno per due settimane.

Noterete subito una riduzione del colore giallo delle unghie. Anche un pediluvio con aceto è un rimedio naturale efficace, mescolate in una bacinella la stessa quantità di acqua e di aceto di mele o di vino bianco. Immergete le unghie ingiallite per 20 minuti, poi massaggiate e asciugate con un asciugamano, ripetete questo rimedio due volte alla settimana per un mese.

 

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432