Stanchezza primaverile: come sconfiggerla


La primavera ha molti aspetti positivi, ma i cambiamenti generati dal cambio stagione portano spesso stanchezza fisica, malumore, difficoltà ad addormentarsi e a riposare bene. Ciò che può aiutare a contrastare gli effetti collaterali del passaggio di stagione è un’alimentazione corretta. Ecco 5 cibi che aiutano ad avere energia e benessere.

·         AVENA
Depura, migliora la digestione, viene assorbita dal nostro corpo lentamente: l’avena è un vero sostegno quando il fisico è debilitato e ha bisogno di riprendersi. Si può consumare la mattina nello yogurt, accompagnandola con frutta fresca di stagione oppure con una spremuta d’arancia. La giusta carica per partire al meglio.

·         ALIMENTI CON LA VITAMINA D
Stare almeno un’ora al giorno all’aria aperta è un vero toccasana per l’umore e inoltre la luce del sole stimola la produzione di vitamina D, che rafforza le ossa e il sistema immunitario. Ma è possibile integrare questa vitamina attraverso alimenti che ne sono ricchi, come sgombro, trota, pesce spada, uova.

·         FRUTTA SECCA
Un mix di Omega 3 e un pieno di energie: la frutta secca, come mandorle, noci e nocciole, rinvigorisce corpo e mente ed è uno spezza fame perfetto. Basta tenerla nel cassetto della scrivania in ufficio, o in borsa, e consumarla (senza eccedere perché è molto calorica) a metà mattina o pomeriggio come merenda. 

·         TE’ A FOGLIE
La sonnolenza e la stanchezza hanno il sopravvento? Ci vuole una buona dose di teina. Diversamente dalla caffeina non crea tachicardia (a patto di non esagerare con le quantità) ed è un’alternativa valida a tisane e infusi nei periodi più stancanti: un paio di tazze al giorno sono l’ideale.

·         CIOCCOLATO
Inutile a dirsi, il cioccolato regala vere ondate di buonumore. Una trasgressione concessa quando si è giù di tono; l’importante è scegliere sempre il fondente, che fa bene al cuore, non contiene troppi zuccheri e stimola le endorfine facendo tornare il sorriso.


Informazioni su Centro Medico Effe

Il poliambulatorio CENTRO MEDICO EFFE di Campodarsego (PADOVA), pone al centro della propria attività l’esigenza del paziente e il suo stato di salute, con l’attenzione e la competenza professionale necessarie a soddisfare ogni bisogno di diagnosi e cura. Il poliambulatorio raggiunge tale obiettivo avvalendosi di un’equipe di professionisti altamente specializzati e di strumentazione sia diagnostica che riabilitativa all’avanguardia. Il trattamento dati del paziente è completamente informatizzato, nel pieno rispetto della privacy, pilastro fondamentale in ambiente sanitario. L’ambito riabilitativo è seguito con estrema professionalità dal Dott. Favero Riccardo, Fisioterapista e D.O Osteopata di scuola Francese, con pluriennale esperienza in ambito sportivo di primo livello sia nazionale che internazionale.