Pressione alta: cosa mangiare


Ad oggi in tutto il mondo l’ipertensione ( o pressione alta ) è la più importante causa di malattie cardiache ed ictus prevenibile. Per questo gli esperti consigliano di tenerla regolarmente monitorata e di seguire uno stile di vita adatto a mantenerla sotto controllo.  Il fumo di tabacco, un’alimentazione poco salutare, l’abuso di alcol, la sedentarietà, il colesterolo alto, il diabete, l’obesità e lo stress cronico possono aumentare le possibilità di ictus, infarto e insufficienza renale.

Alcuni studi recenti hanno selezionato dieci cibi che con il passare del tempo possono aiutare a gestire meglio il problema dell’alta pressione.

Quali sono i cibi che combattono la pressione alta?

  • I legumi, oltre a portare svariati benefici al nostro organismo, contengono una speciale proteina, l’idrolisato proteico, in grado di abbassare la pressione e di prevenire danneggiamenti ai reni.
  • I cereali, sono ricchi di acido glutammatico, in grado di agire direttamente sulla pressione artesiosa, stabilizzandola.
  • Le noci, contengono non pochi antiossidanti che riescono ad abbassare la pressione, soprattutto quando questa è causata dallo stress.
  • Il cioccolato amaro, con le sue rare capacità di dilatare le coronarie e ridurre così il livello di grasso nel sangue (colesterolo).
  • Lupini,considerati tra gli alimenti più ricchi di proteine, risultano essere efficaci contro diabete, colesterolo ed ipertensione.
  • La barbabietola rossa contiene dei nitrati che, attraverso una trasformazione chimica che avviene per mezzo della saliva, si trasformano in nitriti che a loro volta mutano in molecole in grado di stabilizzare la pressione sanguigna.
  • Il pesce, noto per essere ricco di Omega 3 tra le cui peculiarità vi è quella di gestire e controllare la pressione del nostro organismo.
  • Molti prodotti caseari che contengono peptidi bioattivi, ottimi per gestire la nostra pressione.
  • Le patate viola
  • La frutta e verdura in generale

pressione-alta-centro-medico-effe


Informazioni su Centro Medico Effe

Il poliambulatorio CENTRO MEDICO EFFE di Campodarsego (PADOVA), pone al centro della propria attività l’esigenza del paziente e il suo stato di salute, con l’attenzione e la competenza professionale necessarie a soddisfare ogni bisogno di diagnosi e cura. Il poliambulatorio raggiunge tale obiettivo avvalendosi di un’equipe di professionisti altamente specializzati e di strumentazione sia diagnostica che riabilitativa all’avanguardia. Il trattamento dati del paziente è completamente informatizzato, nel pieno rispetto della privacy, pilastro fondamentale in ambiente sanitario. L’ambito riabilitativo è seguito con estrema professionalità dal Dott. Favero Riccardo, Fisioterapista e D.O Osteopata di scuola Francese, con pluriennale esperienza in ambito sportivo di primo livello sia nazionale che internazionale.