Mangiare più vegetali e meno carne, come spiegano alcuni esperti, è garanzia di vita più lunga avendo così un rischio molto più ridotto di malattie cardiovascolari.

Una nuova ricerca esaminò che uno stile alimentare a base vegetale è associato a una migliore salute del cuore e a un minor rischio di morte.
Preferire infatti frutta, verdura, cereali integrali, noci e legumi, anziché carne, uova e latticini.

La scienza conferma costantemente che sostituire la carne con proteine vegetali giova alla nostra salute.

Inoltre attenersi a una dieta a base vegetale ai cibi animali potrebbe essere associata a un rischio inferiore del 16% di malattie cardiovascolari e fino al 25% in meno di rischio di morte precoce.

Tuttavia, la maggior parte di queste ricerche sono state condotte su persone nel mondo occidentale, dove il consumo di proteine animali è elevato. Infatti i test furono fatti su persone che consumano una buona dose di proteine.

Gli esperti inoltre spiegano che il nostro studio suggerisce che le proteine vegetali possono fornire effetti benefici sulla salute e che sostituire le proteine della carne rossa e trasformata con proteine vegetali o di pesce può aumentare la longevità.

 

 

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432