Il magnesio è fondamentale per l’attività e l’equilibrio del sistema nervoso: svolge un’azione distensiva, è utile per sciogliere i crampi e rilassare le tensioni (esempio per emicrania, nervosismo, intestino irritabile, tachicardia o dolori allo stomaco).

 

A cosa serve il magnesio?

  • Regola il battito cardiaco e la pressione
  • Garantisce la solubilità del calcio nelle urine contrastando i calcoli renali
  • Mantiene in forma l’apparato muscolo-scheletrico
  • Ottimo rimedio depurativo (promuove l’eliminazione di scorie acide).

 

Quali sintomi crea la carenza di magnesio?

  • Ansia, nervosismo, irritabilità e stanchezza
  • Cefalee, disturbi del sonno, intestinali e circolatori
  • Crampi e spasmi muscolari

 

Il magnesio è importante per la donna, infatti calma i dolori mestruali, riduce gli sbalzi d’umore e l’irritabilità tipici della sindrome premestruale. Durante la menopausa riduce le vampate di calore, diminuisce gli attacchi d’ansia e riduce la comparsa di osteoporosi e di artrosi.

 

Quali sono gli elementi più ricchi di magnesio?

  • Cereali integrali (in particolare il miglio e il grano saraceno)
  • Verdure a foglia verde (in particolare spinaci, bietola, cavolini di Bruxelles, rucola, cicoria e broccoli)
  • Frutta fresca (banane, melone, uva, more, lamponi, fragole e ciliegie)
  • Frutta essiccata (fichi secchi e albicocche secche)
  • Legumi (soia, lenticchie, ceci, fagioli bianchi e borlotti)
  • Frutta secca (mandorle, noci del Brasile, noci, arachidi, pistacchi)
  • Semi oleosi (sesamo, zucca e girasole)

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432