Una cosa da non sottovalutare è l’importanza delle regole per i bambini: anche questo può aiutare a crescere.
Non è una cosa facile ma per i genitori, poter educare i figli è un grosso obiettivo.
Porre delle regole per poter essere ascoltati e mettere dei limiti ai bambini per i genitori a volte può risultare difficile sia per debolezza sia perché non si sa mai come farlo. I bambini hanno bisogno di affetto e amore da parte dei genitori ma è opportuno non farsi influenzare dai capricci.
L’empatia è la base da cui partire. Questo non vuol dire che appena si trova la sintonia i bambini siano autorizzati a comportarsi come credono. Hanno bisogno di regole (poche e chiare) e di avere dei limiti.

Le regole sono importanti per i bambini perché danno sicurezza e quindi sanno poi come comportarsi di fronte a ciò che gli accade e impara a muoversi nel mondo.
L’importante è, da parte dei genitori, riuscirle a ripetere con costanza da parte di entrambi.
Un altro fattore importante è l’età. Ogni regola deve avere senso in base all’età del bimbo e occorre prestare attenzione al numero di quelle stabilite.
La parola NO è molto difficile da dire ai propri figli. Ed è soprattutto da questo che un bambino riesce a crescere.
Ricordarsi inoltre di non utilizzare paragoni con altri bambini o addirittura ricattarli per ottenere ciò che si vuole.
Come spiega la Dott.ssa, se un bambino rispetta la regola è opportuno sottolinearglielo in quanto può arrivargli un messaggio chiaro e positivo rispetto a ciò che ha fatto. La volta successiva sicuramente gli verrà spontaneo.

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432