Purtroppo ci si trova a far fronte a nuove normative che si possono solo rispettare. Molti lavorano da casa attraverso lo smart work altri invece potrebbero esperire uno stile di vita vacanziero, fatto di relax, sessioni di Netflix da diverse ore, e tanto cibo.

Appunto per questo motivo è importante non sottovalutarsi ed è consigliatissimo non eccedere.
Dobbiamo cercare di prenderci cura di noi stessi, dei nostri cari.
Importante anche non lasciarsi prendere dalla frenesia del peso e non ridurre drasticamente le quantità perché si è a casa.

Bisogna iniziare ad accudirsi; e si può fare attraverso il cibo.
L’accudimento in questo momento è fondamentale perché il cibo è la prima cosa che ci può dare un po’ di serenità.
In questo momento in cui siamo forse più sensibili al tema della salute bisogna approfittare per prendersi cura con una buona alimentazione del nostro sistema immunitario.
Ecco cosa fa bene al nostro organismo e dunque cosa è meglio comprare quando si va al super mercato. Evitando biscotti e merendine.

Secondo l’esperta in alimentazione, Carla Lertola, in questo periodo così statico della nostra vita sarebbe l’ideale assumere molta vitamina C (presente negli agrumi), Vitamina D (salmone e latticini) ed infine la Vitamina A (carote e cavolo verde).
Ovviamente non si deve esagerare nemmeno con l’introduzione di queste vitamine, ma sarebbe ottimale assumere almeno due porzioni di frutta e due di verdura al giorno.
I polinsaturi omega-3 a lunga catena, si trovano invece, soprattutto nel pesce, in quello azzurro e nel salmone; selenio e zinco nei cereali integrali e nella carne. Anche le vitamine del gruppo B: B2, B6, B9 e B12 hanno dimostrato di avere effetti positivi sul sistema immunitario.

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432