Ansia: come superarla


L’ ansia è uno stato d’animo che molti devono affrontare ogni giorno. E’ caratterizzato da mani che sudano, tremarella, dolore allo stomaco e fiato corto. Può essere considerato un sentimento del tutto naturale, un meccanismo di difesa che viene attivato dal nostro cervello per aiutarci a riconoscere i pericoli.

In alcuni casi però uno stato ansioso può tramutarsi in una vera e propria patologia. E’ possibile superare l’ansia o imparare a gestirla nel modo giusto seguendo alcune regole e consigli pratici. Eccone alcuni:

Respirate – Il respiro è uno strumento potente per controllare le nostre emozioni. La prima cosa da fare quando l’ansia vi assale, è tentare di domarla respirando intensamente. Concentratevi con attenzione sull’aria che entra ed esce dalle vostre narici, seguendo il suo movimento circolare nel corpo. L’effetto sarà immediato.

Destrutturate i pensieri – Quando le idee che vi agitano iniziano a balenarvi nella mente, provate a prendere le distanze e a comprendere come la paura di spinga a vedere tutto in modo più catastrofico. La razionalità in questo caso è un’arma preziosa.

Sdrammatizzate – gli imprevisti capitano, ma chi soffre d’ansia tende ad agitarsi ancora di più quando accade qualcosa di inaspettato. Imparate a sdrammatizzare un po’, ridendo delle cose negative che vi accadono e tentando di trovare il lato positivo in ogni situazione, anche la peggiore.

Visualizzate – non riesci a fermare l’ansia? Quando la sentite arrivare provate a concentrarvi su immagini positive. Visualizzate qualcosa che vi fa stare bene, come un prato verde in cui stendervi e ammirare il cielo blu, un sole giallo che vi riscalda oppure una splendida spiaggia con il mare verde smeraldo.

Affronta la tua paura – l’ansia il più delle volte è causata da situazioni che temiamo di non riuscire a controllare. Provate ad esporvi a ciò che ti fa paura per riprendere il controllo. Fatelo gradualmente e vedrete che a poco a poco l’ansia diminuirà e voi vi sentirete subito meglio.

Fate movimento – lo sport e in generale l’attività fisica sono degli ottimi rimedi contro l’ansia. Se avete un pensiero fisso che vi provoca stress e tensione, lasciate tutto e fate una lunga passeggiata, meglio se all’aria aperta. Camminare per almeno un’ora vi farà vedere ogni cosa da un altro punto di vista.

Coccolatevi – spesso l’ansia è legata anche alla stanchezza e al cattivo umore. Il segreto in questo caso è prendersi cura di se stessi. Come? Basta un lungo bagno caldo oppure un massaggio con oli profumati, un nuovo taglio di capelli e una cena con il proprio partner. Si tratta di piccole cose che vi aiuteranno a scacciare i sentimenti negativi.

 

 

 


Informazioni su Centro Medico Effe

Il poliambulatorio CENTRO MEDICO EFFE di Campodarsego (PADOVA), pone al centro della propria attività l’esigenza del paziente e il suo stato di salute, con l’attenzione e la competenza professionale necessarie a soddisfare ogni bisogno di diagnosi e cura. Il poliambulatorio raggiunge tale obiettivo avvalendosi di un’equipe di professionisti altamente specializzati e di strumentazione sia diagnostica che riabilitativa all’avanguardia. Il trattamento dati del paziente è completamente informatizzato, nel pieno rispetto della privacy, pilastro fondamentale in ambiente sanitario. L’ambito riabilitativo è seguito con estrema professionalità dal Dott. Favero Riccardo, Fisioterapista e D.O Osteopata di scuola Francese, con pluriennale esperienza in ambito sportivo di primo livello sia nazionale che internazionale.