Il colesterolo alto è spesso causa di scelte alimentari sbagliate ed è un allarme per la salute. Infatti avere i valori del colesterolo molto alti rappresenta uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

Quali alimenti è importante privilegiare? Principalmente alimenti provenienti dal mondo vegetale molto ricchi di fibre: fragole, avocado, pomodoro, mele ma anche frutta secca come pistacchi e noci. Inoltre adottare una dieta ricca di fibre come orzo e farro, legumi, pesce e carni bianche può giocare un ruolo fondamentale per ridurre l’assorbimento del colesterolo alimentare a livello intestinale.

Da uno studio, pubblicato sul Journal of American College of Nutrition, è emerso che mangiare un uovo al giorno riduce il rischio di ictus del 12 per cento e non ha alcun effetto sul cuore e sulle malattie cardiovascolari. Le uova infatti hanno molti attributi nutrizionali positivi: sono antiossidanti e un’ottima fonte di proteine.

Attenzione invece ai condimenti: sono da evitare quelli che contengono grassi saturi, mentre sono da privilegiare quelli insaturi e gli oli vegetali, dall’extravergine e quello di semi, come soia, riso, girasole, mais e arachidi.

Uno stile di vita sedentario inoltre è un nemico per la nostra salute. E’ necessario perciò rivedere le abitudini di vita per abbassare il rischio di malattie cardiovascolari.

Mentre dieta e attività fisica portano benefici sia a livello della colesterolemia sia a livello diffuso per tutto l’organismo, l’assunzione di farmaci porta benefici solo al colesterolo e può avere effetti collaterali che vanno ad incidere negativamente su altri aspetti della nostra salute.

 

colesterolo1-centro-medico-effe

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432