La colazione ha un ruolo essenziale per iniziare bene la giornata. Anche quando siamo in vacanza non dobbiamo dimenticarci quanto sia importante. Secondo una recente indagine da parte dell’Osservatorio Doxa/Aidepi “Io comincio bene”, 9 italiani su 10 fanno la prima colazione e il numero di chi la salta è diminuito dal 14% al 9%.

Che accorgimenti si possono prendere per una buona colazione durante il periodo estivo?

La biologa nutrizionista Valeria del Balzo consiglia: “le parole chiave sono leggerezza e digeribilità. Una colazione adeguata deve fornire l’energia necessaria per iniziare la giornata. Il giusto mix è composto da cereali, che apportano zuccheri a lento rilascio, latte o yogurt, e un frutto. Se in inverno abbiamo bisogno di calorie per affrontare il freddo, d’estate è importante non eccedere, fare attenzione agli alimenti grassi ed avere un buon rapporto di liquidi”.

Valeria Del Balzo suggerisce 10 regole da seguire per cominciare alla grande la giornata estiva:

  1. Non saltare la prima colazione, non solo durante l’estate ma tutto l’anno. Il primo pasto della giornata deve assicurare un buon apporto di liquidi per scongiurare il rischio disidratazione
  2. Puntate sulla freschezza: latte fresco, con o senza caffè. Chi ha problemi di digestione può optare per un latte delattosato. Il latte infatti contiene acqua, proteine, grassi, zuccheri, vitamine e Sali minerali. In alternativa yogurt o succo di frutta senza zuccheri aggiunti o tè.
  3. Si possono utilizzare i cereali a colazioni, come fiocchi di mais e d’avena, muesli, cereali integrati o con l’aggiunta di frutta secca o frutti rossi.
  4. Vanno bene anche gli altri cereali, come biscotti, pane, fette biscottate o prodotti da forno
  5. La frutta è ricca di fibre, Sali minerali, vitamine, polifenoli, antiossidanti e acqua
  6. Fare attenzione ai buffet di hotel e villaggi: limitarsi ad assaggiare un dolce al giorno e abbondare invece con la frutta, non mixando dolce e salato, evitando cibi troppo ricchi di grassi
  7. Se siete al mare, non appesantitevi troppo, meglio una colazione digeribile e leggera: se amate il salato, sì a pane e pomodoro
  8. Se amate la montagna e camminare, concedetevi una colazione più ricca: è concessa anche una fetta di dolce in più e del cioccolato
  9. Se la vacanza è in una città d’arte, non cadete nell’errore della colazione che è anche un pranzo: non si devono saltare i pasti, ma bilanciarli
  10. Non mangiate in fretta, ma condividete tutto con chi è con voi, magari sperimentando nuovi cibi.

 

 

Granola with fresh organic blueberries, nectarines and almonds

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432