Lo stress fa venire i capelli bianchi, è tutto confermato dalla scienza e non è solo un aneddoto.

L’attivazione del sistema nervoso simpatico causerebbe l’esaurimento delle cellule staminali responsabili della produzione dei pigmenti che determinano la colorazione del capello.

Superati i 30 anni è molto probabile veder comparire i primi capelli bianchi. Anche se la colorazione grigia dei capelli dipende principalmente dal processo naturale di invecchiamento e dai geni, anche lo stress può avere un ruolo fondamentale.

E’ stato condotto uno studio al riguardo, sotto la supervisione di Ya-Chieh Hsu dell’Università di Harvard, ed è stato pubblicato sulla rivista Nature.

Dagli esperimenti sui topi è emerso che lo stress induce le fibre del sistema nervoso simpatico a rilasciare grandi quantità di noradrenalina, favorendo una diminuzione delle cellule staminali dei melanociti (responsabili della produzione del colore). In pochi giorni le cellule staminali sono state perse, causando un danno permanente. Come conseguenza il pelo dei roditori era diventato completamente bianco.

La scoperta fatta è solo l’inizio di un lungo viaggio alla ricerca di un trattamento per le persone.

 

 

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2013 - 2018 Centro Medico Effe - Poliambulatorio Fisioterapia e Osteopatia - Powered by Riccardo Favero - Informativa Privacy - Cookie - Credits

Telefono        049 55 66 432