Anziani: fa bene alla salute avere un cane


Per chi è anziano avere un cane è il modo migliore per fare attività fisica, infatti anche d’inverno si è ‘costretti’ a muoversi. E’ stato constatato da uno studio dell’Università di East Anglia, pubblicato da Journal of Epidemiology and Community Health.

La ricerca ha analizzato oltre 3 mila persona tra i 49 e 91 anni, di cui circa il 20% possedeva un cane. Tutti coloro che hanno partecipato a questo studio, hanno indossato un accelerometro per monitorare la loro attività fisica nell’arco di una settimana.

Dai risultati della ricerca è emerso che chi possiede un cane in media fa 30 minuti in più di attività fisica al giorno rispetto agli altri, e il beneficio è indipendente dal periodo dell’anno o dal meteo. Infatti nei giorni di pioggia chi deve portare a passeggio il cane fa in ogni caso più attività fisica rispetto a chi non lo possiede in un giorno caldo e soleggiato. Dai dati è stato constatato che nei giorni di pioggia, per esempio, i padroni di cani fanno in media 12 minuti di attività fisica in più al giorno rispetto a quella fatta da chi non ha animali nei giorni più caldi.

“Lo studio ci dà delle informazioni importanti su come motivare le persone a rimanere attive anche dopo una certa età – concludono i ricercatori -. Gli interventi sull’attività fisica di solito spingono le persone a focalizzarsi sui benefici per se stesse, ma in questo caso entrano in gioco i bisogni del cane. Essere spinti da qualcosa di diverso dalle nostre necessità può essere una potente motivazione”.

 


Informazioni su Centro Medico Effe

Il poliambulatorio CENTRO MEDICO EFFE di Campodarsego (PADOVA), pone al centro della propria attività l’esigenza del paziente e il suo stato di salute, con l’attenzione e la competenza professionale necessarie a soddisfare ogni bisogno di diagnosi e cura. Il poliambulatorio raggiunge tale obiettivo avvalendosi di un’equipe di professionisti altamente specializzati e di strumentazione sia diagnostica che riabilitativa all’avanguardia. Il trattamento dati del paziente è completamente informatizzato, nel pieno rispetto della privacy, pilastro fondamentale in ambiente sanitario. L’ambito riabilitativo è seguito con estrema professionalità dal Dott. Favero Riccardo, Fisioterapista e D.O Osteopata di scuola Francese, con pluriennale esperienza in ambito sportivo di primo livello sia nazionale che internazionale.